Crea sito

Aiazzone: verso la soluzione

Hai acquistato dei mobili del mobilificio Aiazzone, con tutte le vicissitudini note accadute e, nonostante non abbia mai ricevuto i mobili, sei obbligato a pagare ugualmente le rate del finanziamento elargito da Fiditalia e non sai come fare? Non disperare, qualcosa in favore dei consumatori sembra muoversi. La Società di credito al consumo, infatti, sta adoperandosi per ricercare con gli acquirenti la soluzione al problema, provvedendo ad accertare l’effettivo diritto al risarcimento da parte del cliente. "Contestualmente a tal impegno - fa sapere il Centro di Ricerca e Tutela dei Consumatori e degli Utenti di Trento - per ogni caso di mancata consegna della merce acquistata, Fiditalia ha - finalmente - assicurato l'autorizzazione a sospendere il pagamento delle rate, provvedendo alla cancellazione di eventuali informazioni negative sui sistemi d'informazione creditizia. Nei pochi sparuti casi in cui invece la merce è stata parzialmente consegnata, Fiditalia effettuerà una valutazione della gravità dell'inadempimento del fornitore, che determinerà naturalmente una riduzione del finanziamento in rapporto all'effettivo valore della merce consegnata. con storno degli importi della merce invece non consegnata". Si tratta di capire come muoversi laddove si sia pagato e non s’è ricevuto nulla. Anche in questo caso Fiditalia sta verificando la situazione dando riscontro alle tante richieste dei consumatori. Per prendere un appuntamento, al fine di discutere sulla propria situazione debitoria nei confronti della Società creditizia, si può telefonare al 0461984751. Fonte: Help Consumatori
Be Sociable, Share!

Tags: