Crea sito

Conti correnti: in Italia costano quattro volte di più che nel resto d’Europa

Com’è possibile che in Italia mantenere un conto corrente bancario costi mediamente 246 euro ed in Olanda lo stesso conto costa appena 43 euro? Cosa incide così pesantemente sulla tenuta dei conti italiani? Se lo sta chiedendo in questi giorni la UE, stupita di questo nostro vezzo di far pagare ai consumatori sempre qualcosa di più rispetto agli altri europei. Ma l’Unione Europea non si sta solo ponendo delle domande, sta anche preparandosi a comminarci una sanzione. Ovviamente le banche italiane non ci stanno a vedersi fare i conti in tasca e così l’ABI, l’Associazione che raggruppa tutte le banche in Italia, preannuncia guerra all’Unione Europea a suon di cifre, ovvero contestando in toto la presa di posizione dell’UE, a partire proprio dai costi di una tenuta conto che, per l’ABI, non giungerebbero ai 246 euro così come sostenuto dall’UE, ma a 116 euro e se si tiene conto di quanto dichiarato dalla Banca D’Italia, quando ha sostenuto che il conto corrente tipo per ogni cittadino italiano ammonta a 114 euro, si capisce che non siamo lontani da quanto affermato da Bankitalia. Non si sa bene dove approderà la diatriba fra Unione Europea e Abi, ma qualcosa si potrebbe cominciare a fare in proprio, a partire dal singolo correntista cui gli esperti si rivolgono consigliandogli, innanzitutto, di non subire tutte le prese di posizione della banca, semmai trattare per avere di più dal proprio conto corrente e non solo. Se la banca ci annuncia l’aumento dei costi, è quanto sta avvenendo in questo periodo con la modifica unilaterale del contratto da parte degli Istituti di Credito, chiudiamo il conto, o meglio, “minacciamo” di farlo se non ci rivedono le condizioni, la stessa cosa sarebbe bene fare se non si conoscono di preciso i costi degli interessi laddove sconfinassimo dal fido. Ma se poi la banca non ci chiarisce bene le idee e resta nelle sue posizioni, incapace di offrirci di più, chiudiamolo veramente il conto e rivolgiamoci ad un’altra banca. Perderemo un po’ di tempo, ma ne vale proprio la pena. Giuliano Marchese contatore
counter
Be Sociable, Share!

Tags: , , ,