Crea sito

Economia: sale l’inflazione

Bel Guinnes dei Primati per quanto concerne l’economia italiana, il mese di aprile scorso l’inflazione è giunta al 2,6%, contro il 2,5% di marzo, un aumento che si deve intendere dello 0,50% su base mensile, un vero e proprio record negativo. A partecipare attivamente a questo rialzo il prezzo dei carburanti in primis, ma anche il Gpl ci ha messo del suo con aumenti pari al 20%, sempre su base mensile, il prezzo del gasolio per riscaldamento ha segnato un rialzo tendenziale del 17,8% (+19,1% a marzo) e dell'1,8 sul piano congiunturale. Anche ad aprile il carrello della spesa ha registrato un aumento di prezzi superiore alla media. Per il raggruppamento dei prodotti acquistati con maggiore frequenza dai consumatori (dal cibo ai carburanti) la crescita é stata del 3,3% su base annua, contro un tasso di inflazione al 2,6%. Così l'indice dei prezzi della lista dei beni che rientrano nella spesa quotidiana ha segnato un'accelerazione a confronto di marzo (quando era stato pari al +3,2%). L’ente statistico aggiunge che il rialzo su base mensile è dello 0,3%. Insomma, così facendo, come faremo ad uscire fuori dalla crisi?
Be Sociable, Share!

Tags: ,