Share:
Condividi

Si agitano futuri scenari incerti per il gigante dei social network Facebook, visto che a sentire Bruce Sterling che della civiltà digitale ha fatto la sua prima occupazione, Facebook potrebbe avere i giorni contati.

Certo, ciò che dice il teorico della società digitale è opinabile, è vero, ma è indiscutibile la sua previsione fatta tempo fa su MySpace, che aveva ritenuto prossimo al declino ed infatti tale sito in un anno ha perso il 70% del suo valore e relativi contatti e la stessa cosa accadrà a Facebook che, secondo Sterling, nel giro di meno di un decennio potrebbe persino scomparire e ci si stupisce come ciò non sia già accaduto.

Dunque brutte sorprese per Mark Zuckerberg, inventore di Facebook sul quale ha puntato il proprio futuro e ha fatto la propria fortuna, soppiantato come sarà, sempre a detta di Sterling, da nuovi sistemi con nuovi linguaggi che soppianteranno tutti i social network e che potrebbero persino essere un’evoluzione dei blog.

Sarà vero, sarà azzardata questa previsione? E chi lo sa. Internet ci ha insegnato che il mondo digitale è un mondo in rapida evoluzione e che si porta appresso in questo anche il mondo di tutti i giorni destinato a mutarsi in tempi rapidissimi e, dunque, a Facebook succederanno altre novità e in un mondo dove nulla si crea e nulla si distrugge… ci sarà sempre il modo per stupirsi della sempre nuova tecnologia in casa propria.
Giuliano Marchese