Crea sito

Matrimonio in vista? ecco chi ti da i soldi

Devi convolare a giuste nozze? Hai dunque bisogno di soldi per affrontare l’evento? Chiedi i soldi in Posta! Infatti Poste Italiane, dal 15 maggio, lancerà un nuovo prestito destinato a coloro che intendono sposarsi a breve. Tale inedito prodotto si chiama Banco Posta Zero Spese e si estende anche a quelle coppie con un figlio a carico. Il prodotto, come dice la stessa azienda - è una "promozione che, oltre all'azzeramento delle spese aggiuntive per istruttoria, incasso delle rate ed invio delle comunicazioni periodiche, prevede il rimborso delle imposte previste dalla legge e nessuna penale in caso di estinzione anticipata del finanziamento. Si possono richiedere da 1.500 euro a 30.000 euro e rimborsarli da 12 a 84 rate mensili addebitate direttamente sul conto BancoPosta". Le condizioni sono le seguenti: TAN del 9,75% (TAEG 10,21%) per importi fino a 10.000 euro, TAN del 8,75% (TAEG 9,11%) per gli importi oltre i 10.000 euro. Da ricordare che per quanto attiene il prodotto destinato a quelle coppie con un figlio, allo stesso potranno ottenere analoga agevolazione quelle coppie in cui il figlio fosse adottivo e la pratica di adozione sia stata iniziata da meno di un anno. Da ricordare che il prodotto offre un plafond di spesa che va dai 1.500 fino ai 15.000 euro che è possibile rimborsare restituendo da 12 a 84 rate mensili. Ecco le condizioni, tasso di interesse annuo del 6,90% (TAEG massimo del 7,14%) e nessuna spesa per l'istruttoria, per l'incasso rate e per l'invio delle comunicazioni periodiche. Ulteriori informazioni, presso Poste Italiane. Giuliano Marchese
Be Sociable, Share!

Tags: ,