Crea sito

Posts Tagged ‘cure mediche’

Cure mediche: gli italiani non hanno più i soldi per curarsi e se si ammalano crepano!

domenica, settembre 4th, 2016
Italiani-sempre-più-poveri Ma che Paese è il nostro, dopo decenni di battaglie sociali, dopo gli sforzi che hanno comportato lacrime e sangue per chi ha creduto e ha combattuto per farlo, per garantire l’aiuto minimo a tutti coloro che non avevano più le capacità per potersi sostenere e dopo le battaglie volte a garantire il diritto alla salute a tutti, ecco in meno di un decennio come stiamo e abbiamo già in parte perduto le tutele sociali se solo pensiamo che su quasi 42 famiglie su cento, almeno una ha dovuto rinunciare ad una prestazione sanitaria e tutto ciò, nonostante i cittadini paghino qualcosa come 500 euro a testa per far fronte al 18% della spesa sanitaria complessiva e non solo… (altro…)

Sanità: Undici milioni di italiani tagliati fuori dalle cure

mercoledì, giugno 8th, 2016
sanità   Sono 11 milioni gli italiani che nel 2016 hanno rinunciato alle cure a causa di difficoltà economiche. Sempre più persone non sono in grado di accedere alle prestazioni di cui avrebbero bisogno (erano 9 milioni solo due anni fa): a sentire maggiormente il problema sono 2,4 milioni di anziani e 2,2 milioni di millennials, ossia coloro che sono nati tra gli anni ’80 e il 2000. A rivelare i dati, nel bel mezzo del Welfare Day 2016, è il Censis che ha realizzato lo studio “Dalla fotografia dell’evoluzione della sanità italiana alle soluzioni in campo” in collaborazione con Rbm.   (altro…)

Cure mediche: un italiano su cinque ci ha rinunciato perchè ha pochi soldi

mercoledì, marzo 27th, 2013
medico_15031 Quasi un quinto degli italiani ha rinunciato alle cure mediche a causa della crisi economica. Poco soddisfatti dal Sistema sanitario nazionale, convinti che questo non sia ancora in grado di garantire un equo accesso alle cure, preoccupati dalla mancanza di finanziamenti nel settore sanitario, quest’anno il 19% dei cittadini italiani ha rinunciato o rinviato cure mediche a causa degli effetti della crisi. Sono soprattutto esami e interventi, visite odontoiatriche e oculistiche, con una percentuale in costante crescita dal 2009. È uno dei risultati, forse il più preoccupante, che emerge dal quinto "Barometro internazionale sulla Salute". (altro…)