Crea sito

Posts Tagged ‘immigrazione’

Allarme immigrazione: più della metà degli immigrati ha disturbi mentali anche gravi e pericolosi!

martedì, luglio 26th, 2016
immigrati_-_immigrazione   Ultimamente gli attacchi terroristici stanno in qualche modo cambiando pelle, non soltanto fanatismo islamico, ma pare prendere corpo un'altra forma di terrorismo quella afferente allo stato mentale di chi attua azioni stragiste. L'abbiamo visto a Nizza, dove il conducente del TIR che ha ucciso più di 80 persone, agiva per conto dell'ISIS, ma in effetti pare avesse turbe mentali. L'abbiamo visto a Monaco, dove il ragazzino che ha fatto fuori tanti suoi coetanei era prima di tutto figlio di profughi ma fondamentalmente un disadattato, ergo un malato mentale e chissà quanti altri crimini si compiranno giustificandoli o per lo meno spiegandoli con quelle turbe psichiche di tanti giovani che vedono nell'atto terroristico una sorta di sfogo alle loro frustrazioni. Del resto a certa politica non par vero poter indorare l'amara pillola con le emergenze psichiatriche di tanti giovani e meno giovani extracomunitari che compiono crimini, come se in un certo senso quanto messo in atto non fosse un fatto voluto, ma ineluttabile, stante la condizione psichica degli autori delle stragi, così minata dalle loro disavventure personali e dunque facile preda di un fanatismo islamico serpeggiante. (altro…)

Immigrati: profughi in Germania chiedono Internet e lo ottengono ma per farci cosa?

venerdì, giugno 17th, 2016
Immigrati   Noi populisti e razzisti, noi che se usufruiamo di un servizio dobbiamo pagarlo altrimenti ce lo disattivano, noi che veniamo additati come coloro che restano sempre insensibili alle disgrazie di chi viene dall'altro capo del mondo pur sapendo che scappa da guerre sanguinarie, noi, che veniamo sempre colpevolizzati, noi che dobbiamo caricarci le sofferenze di tutto il mondo incarnate da quelli che sbarcano sui barconi, possiamo incazzarci qualche volta se scopriamo che in un centro di accoglienza in Germania, un nutrito gruppo di profughi ha voluto a gran voce la connessione ad Internet? Un tempo ci si accontentava del televisore ma oggi si chiede Internet, sicuramente per non restare isolati dal mondo e magari comunicare con i propri familiari abbandonati nelle loro terre, ci si chiederà! No, la connessione serviva soltanto per scaricare materiale pornografico. (altro…)

Crisi economica: ecco la ricetta sarda!

martedì, giugno 14th, 2016
sardegna 1   Un tempo la Cigl, nel bene o nel male, curava gli interessi dei lavoratori iscritti, chi non ricorda le battaglia di Luciano Lama, che traghettò il sindacato di cui era segretario in un periodo difficile come quello rappresentato dagli anni settanta fino agli albori degli anni novanta. Si può discutere sui temi affrontati, sulle tematiche non sempre condivisibili, ma resta il fatto che, almeno sulla carta, importanti sigle sindacali come quelle appunto della CGIL avevano come vessillo la tutela dei lavoratori. Ma oggi, sulla spinta del politicamente corretto, o di qualcosa di più sordido che si muove nel sottobosco anche delle sigle sindacali, i malpensanti potrebbero pensare agli interessi delle cooperative a supporto degli immigrati, persino la CGIL, per bocca di Caterina Cocco, segretaria regionale sarda, “partorisce” un'idea strampalata, priva di senso, pericolosa e falsamente buonista. “L'emigrazione si può combattere con un'arma formidabile: l'immigrazione”. (altro…)

Immigrazione: l’Italia affonda nella miseria e il malaffare si arricchisce con la complicità dello Stato!

lunedì, maggio 30th, 2016

poverta_minorile_bambini

Come fanno gli italiani a non vomitare, a non provare ribrezzo, schifo, orrore davanti ad una nazione che negli ultimi anni è tutta prona e genuflessa davanti all'accoglienza dei migranti, pronta a pagare 37 euro al giorno per ciascuno di loro e dagli 80 ai 140 euro per i minori non accompagnati per poi assistere a migranti scapestrati che rifiutano un centro d'accoglienza, a dir loro, inidoneo alle proprie esigenze, che dopo averlo devastato vengono collocati in un albergo a 4 stelle a Messina e questo è solo l'ennesimo caso. Non si pensa neanche lontanamente che tutto ciò stride vergognosamente, maledettamente contro il dato dell'ISTAT che registra come in Italia vi siano 2 milioni di bambini italiani che vivono in una condizione di povertà assoluta, una parte e di povertà relativa, l'altra? Quanti aiuti si potrebbero dare alle famiglie con solo la metà di quanto viene elargito ai migranti? (altro…)

Immigrazione: le disgustose frasi dei tanti buonisti di turno davanti alla morte!

giovedì, settembre 3rd, 2015
immigrati sera Trovo vergognosa e disdicevole l’azione fatta da tanti buonisti, spesso da strapazzo, nel pubblicare la foto del bimbo morto affogato nelle acque del Mediterraneo nel tentativo di sbarcare sulle nostre coste. Trovo vomitevole non solo il fatto di pubblicare la foto, fatto questo che avrebbe pure un senso se servisse a testimoniare la sofferenza e la fine prematura di un essere umano, ma in special modo, trovo ributtante aggiungere alla drammatica tragica immagine didascalie o commenti del tipo… adesso saranno contenti coloro i quali gridano a gran voce che dobbiamo rimandarli a casa, oppure quelli che vorrebbero respingerli bloccando le partenze e via di seguito. (altro…)

Immigrazione: così ci distruggerà!

domenica, giugno 21st, 2015
italia_immigrati Diciamocelo e basta, il buonismo ad oltranza non serve soltanto alle organizzazioni malavitose per arricchirsi, non serve solo ad una certa politica schierata per creare sacche di elettorato e malaffare, non serve solamente agli intellettuali radical chic per le loro esternazioni, ma serve anche a molti di noi che, di fronte ad una religione come quella cristiana, sempre pronta a metterci all’angolo e ad additarci come peccatori ci fa sentire in colpa verso quella parte di mondo in guerra che chiede il nostro aiuto. E la nostra crisi economica che ci sta stritolando?  Tutto è niente di fronte a chi soffre e viene dall’altro lato del mondo e se pensiamo soltanto per un attimo che esistiamo pure noi e che così facendo rischiamo di farci travolgere dalla piena inarrestabile delle migrazioni, ecco subito l’etichetta. Razzismo, insensibilità alle altrui miserie e giù a sciorinarci dati ed evidenze del tutto false, ma nella confusione che si crea, è facile far passare per vera la menzogna, tutto per alimentare il calderone del falso buonismo a spese nostre e per noi le conseguenze sono e sopratutto saranno veramente drammatiche. (altro…)

Immigrazione: c’è chi ci specula e a noi vien voglia di prendere a calci qualcuno nel sedere!

domenica, ottobre 6th, 2013

sbarchi-lampedusa-medeu

Sbarco di clandestini, rifugiati, disperati e chi più ne ha più ne metta… Bene, di fronte alle tragedie del mare, dopo aver speso la nostra lacrimuccia incontrollabile, adesso è il tempo delle cifre e dei costi ma soprattutto dell’orrore che dovrebbe colpire ognuno di noi, affinché non si faccia insopportabile ipocrisia, odiosa demagogia, tutti atteggiamenti insomma che finiscono col farci sembrare razzisti anche se non lo siamo proprio. E’ tempo di chiederci chi specula sull’emigrazione? chi si arricchisce dietro quel falso buonismo che alimenta intere frange politiche? Nel farlo esamineremo i costi cui si va incontro, senza neanche andare a vedere perché davvero i migranti si muovono verso di noi e chi li spinge a venire, quella è un’altra storia e, dunque, vediamo chi sono i veri sciacalli dell’emigrazione in casa nostra.

(altro…)