Crea sito

Tatuaggi: scoperto inchiostro altamente cancerogeno utilizzato fino a stamattina!

tatuaggio-piede-3

 

Ami i tatuaggi? Forse non l’hai ancora saputo, ma fra gli inchiostri analizzati è emerso da un’inedita ricerca che ce n’è uno talmente cancerogeno, sconosciuto per lo più persino alla scienza fino a ieri, da aver fatto venire i brividi a chi l’ha analizzato in laboratorio!

A lanciare l’allarme il presidente dell’Associazione italiana tatuatori, Geppi Serra che lanciato l’alert ha inviato tutti i dati a lui disponibili a Nas e Ministero della Salute e ad analisi effettuati i risultati sono da paura. Questo inchiostro infatti, che è stato utilizzato fino a ieri e che dunque è stato impiegato dai clienti, quasi sempre a totale insaputa degli stessi tatuatori è altamente cancerogeno e gli esperti parlano di brivido appena ricevuto l’esito degli esami.

“Questo inchiostro – spiega Serra all’AdnKronos Salute – denominato ‘Dynamic’, viene esportato dalla Killer Ink e venduto soprattutto nelle fiere di tatuaggi. Costa un po’ meno di uno di qualità usato in studi certificati. A dire il vero alcuni importatori appongono etichette su cui è scritto che non deve essere usato per i tattoo. Ma temo che questa avvertenza non scoraggi gli abusivi che in Italia sono 10 per ogni tatuatore a norma”.

Secondo le analisi effettuate l’inchiostro è ricco di metalli pesanti capaci di essere cancerogene, teratogene e mutagene che mette a serissimo rischio la vita della gente.

Il presidente dell’Associazione ha espresso tutta la sua preoccupazione per il fatto perché questo “inchiostro così pericoloso dà ottimi risultati nel disegno, costa poco e quindi sembrerebbe ottimale”. “Nessuno – conclude si immaginerebbe mai quanto danno c’è dietro a poche gocce di inchiostro. Rivolgetevi a professionisti e fate attenzione agli inchiostri che usano. Ne va della vostra vita”.

Giuliano

Fonte: AdnKronos

contatori

Be Sociable, Share!

Tags: , , ,