Crea sito

Animali domestici: ecco quanto costa mantenere un cane in casa

cucciolo-di-cane

Per mantenere un cane gli italiani spendono ogni anno da 1050 euro a 1700 euro a seconda della taglia. Ma i costi salgono nel primo anno di vita e se il cane ha bisogno di terapie, interventi o esami medici, che possono costare anche diverse migliaia di euro.

Federconsumatori ha stimato i costi del possesso di un cane sottolineando che da più cittadini, soprattutto anziani e pensionati, è arrivata la denuncia di quanto sia impegnativo mantenere un cane. Tutto questo tenuto conto anche dell’aumento Iva al 22%, che grava anche sui prodotti per animali domestici e sui servizi veterinari. Per questo l’associazione “si unisce all’appello di molte associazioni animaliste per chiedere al Governo di abbassare l’Iva al 10% sugli alimenti per animali domestici. Si tratta di una misura necessaria per aiutare famiglie e pensionati, costretti a molti sacrifici per mantenere il proprio cane, nonché per contrastare efficacemente il fenomeno dell’abbandono”. Secondo uno studio dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori, mantenere un cane nel primo anno di vita costa dai 1.353 ai 2.090 euro annui. Per gli anni successivi al primo il mantenimento di un cane costa dai 1.049 euro annui per un cane di taglia piccola ai 1.703 euro annui per un cane di taglia medio/grande. Tali importi riguardano cani in buona salute, che non abbiano bisogno di particolari terapie, esami medici o interventi.

Help Consumatori

Sei il Visitatore N.
contatori

Be Sociable, Share!

Tags: ,