Crea sito

Archive for the ‘Mercato immobiliare’ Category

Mercato immobiliare: il 2013, tutt’altro che rose e fiori

venerdì, marzo 22nd, 2013

trust-immobiliare

 

Il 2012 è stato un anno da dimenticare per il mercato immobiliare. I primi 9 mesi sono stati segnati da una marcata riduzione delle compravendite mentre negli ultimi mesi ‘l’effetto IMU’ si è fatto sentire anche sul mercato delle seconde case. Una tendenza negativa che non ha risparmiato le grandi città che come le piccole hanno subito le conseguenze dell’inasprimento della selettività del sistema bancario. Il 2013 non sarà, sotto questo aspetto, un anno migliore.

(altro…)

Casa: mantenerla sarà sempre più oneroso

giovedì, gennaio 31st, 2013

casa-felice

Casa: nel 2013 i costi per mantenere un appartamento aumenteranno in media del 4%. Che sia in affitto o di proprietà, l’insieme delle voci che compongono le spese per l’abitazione sono in aumento. Non pesa solo la tassazione legata all’Imu: dentro i rincari ci sono infatti le spese per la manutenzione, il condominio, il riscaldamento, l’acqua e i rifiuti. Per mantenere un appartamento tipo di 90 metri quadri in una zona semicentrale di una città metropolitana servono poco meno di 1700 euro al mese se si è in affitto e quasi 1200 euro mensili per una casa di proprietà. La stima è dell’Osservatorio nazionale Federconsumatori.

(altro…)

Casa: per “farsela” occorrono 40 anni

venerdì, novembre 4th, 2011

Molti giovani italiani sognano una casa di proprietà, ma il loro desiderio spesso è destinato ad avverarsi soltanto molti anni più tardi, raggiunti (o superati) i 40 anni. In base ad un recente studio condotto dal portale immobiliare Casa.it, il 40% di chi è a caccia di un’abitazione ha più di 40 anni: presumibilmente, è questa l’età in cui si raggiunge una buona stabilità economica e si è dunque in grado di sostenere il peso di un mutuo casa.

(altro…)

Mercato immobiliare: gli italiani ricorrono sempre più ai mutui

martedì, luglio 26th, 2011

Nel primo semestre 2011 il mattone ha registrato una performance piuttosto negativa, a causa di un eccesso di domanda a fronte di scarsa liquidità. Secondo l’ultimo rapporto Nomisma, tra gennaio e marzo le compravendite di abitazioni hanno subito un calo del 3,7% rispetto allo stesso periodo 2010. Gli scambi sono stati complessivamente 300 mila e le previsioni parlano di 590.600 unità vendute e acquistate entro la fine del 2011.

(altro…)

Piano casa: al via il secondo che prevede il “silenzio-assenzo”

mercoledì, maggio 4th, 2011


Non è che il primo piano casa di Berlusconi abbia fatto faville, si pensi che ha funzionato in due sole regioni italiane, Veneto e Sardegna, ne consegue che si vuole cercare di rilanciare tali agevolazioni per l’edilizia si deve emanare un piano casa bis.

(altro…)

Affitti: le pigioni aumenti in modo disomogeneo, perchè non pensare ad un mutuo?

giovedì, gennaio 27th, 2011

Gli affitti in Italia crescono, forse per la prima volta nel nostro Paese la crescita non è per nulla omogenea, tutt’altro, a Milano si eleva il costo delle pigioni, in città come Roma e Torino invece si assiste ad un lieve calo, insomma, un mercato immobiliare davvero bizzarro quello che si sta verificando in Italia.

(altro…)

Mutui: scordateveli se ristrutturate i vecchi mulini

lunedì, dicembre 20th, 2010

Complice la “deliziosa” e tanto irreale famiglia del “Mulino Bianco”, fatto sta che agli italiani ricercare un vecchio mulino in disuso per farne dimora abituale o per la casa delle vacanze piace eccome. Lo dimostra l’attenzione che i nostri connazionali riservano agli annunci immobiliari alla voce “vendesi mulini dismessi”, visto che parliamo di qualcosa come un migliaio di richieste su circa 600 mila inserzioni complessive di annunci immobiliari e per giunta un numero in ascesa, come ha dichiarato recentemente Carlo Giordano,Amministratore delegato di Immobiliare.it.

(altro…)

Mutui: è record insolvenza in Italia

venerdì, dicembre 10th, 2010

Si fa sentire eccome la crisi economica in Italia, lo dimostra l’allarmante dato che vede da una parte il 13% delle famiglie italiane alle prese con un mutuo, per lo più per acquisto casa e dall’altra un 5% di queste famiglie che non riesce più stare dietro alle rate da pagare. Un record questo tutto italiano quello delle insolvenze dei cittadini nei confronti degli Istituti di Credito, all’interno degli Stati dell’area Euro e che vede il nostro Paese in pole position con la Spagna, seguita da Gran Bretagna, Francia, Finlandia, Olanda e Irlanda.

(altro…)