Crea sito

Archive for the ‘Notizie Salute’ Category

Vegani: arriva l’hamburger non di carne che piace anche a chi ama la carne

venerdì, luglio 29th, 2016
Hamburger   Arriva l'hamburger che dovrebbe mettere d'accordo tutti, vegani, vegetariani e onnivori, l'hamburger di carne che non è fatto con la carne, eppure c'è chi giura che ha lo stesso sapore, la stessa fragranza, lo stesso odore di un hamburger tradizionale realizzato con la carne. Guardate il video che segue per vedere come viene confezionato. (altro…)

Allarme immigrazione: più della metà degli immigrati ha disturbi mentali anche gravi e pericolosi!

martedì, luglio 26th, 2016
immigrati_-_immigrazione   Ultimamente gli attacchi terroristici stanno in qualche modo cambiando pelle, non soltanto fanatismo islamico, ma pare prendere corpo un'altra forma di terrorismo quella afferente allo stato mentale di chi attua azioni stragiste. L'abbiamo visto a Nizza, dove il conducente del TIR che ha ucciso più di 80 persone, agiva per conto dell'ISIS, ma in effetti pare avesse turbe mentali. L'abbiamo visto a Monaco, dove il ragazzino che ha fatto fuori tanti suoi coetanei era prima di tutto figlio di profughi ma fondamentalmente un disadattato, ergo un malato mentale e chissà quanti altri crimini si compiranno giustificandoli o per lo meno spiegandoli con quelle turbe psichiche di tanti giovani che vedono nell'atto terroristico una sorta di sfogo alle loro frustrazioni. Del resto a certa politica non par vero poter indorare l'amara pillola con le emergenze psichiatriche di tanti giovani e meno giovani extracomunitari che compiono crimini, come se in un certo senso quanto messo in atto non fosse un fatto voluto, ma ineluttabile, stante la condizione psichica degli autori delle stragi, così minata dalle loro disavventure personali e dunque facile preda di un fanatismo islamico serpeggiante. (altro…)

Tatuaggi: scoperto inchiostro altamente cancerogeno utilizzato fino a stamattina!

venerdì, luglio 8th, 2016
tatuaggio-piede-3   Ami i tatuaggi? Forse non l'hai ancora saputo, ma fra gli inchiostri analizzati è emerso da un'inedita ricerca che ce n'è uno talmente cancerogeno, sconosciuto per lo più persino alla scienza fino a ieri, da aver fatto venire i brividi a chi l'ha analizzato in laboratorio! (altro…)

Gomme da masticare: attenzione al tuo cane, se le mangia rischia grosso!

sabato, giugno 25th, 2016

canedolce e piccolo

Ovviamente nessuno pensa che il proprietario di un cane cibi il suo amico a quattro zampe con le gomme da masticare. Semmai è più probabile che il cane, sopratutto se cucciolo, alla stregua dei bambini, possa per gioco imbattersi nei chewing gum lasciati magari incustoditi in casa ed in quel caso il rischio per l'animale di incorrere in brutte conseguenze, sopratutto se il cagnolino ha ingerito molte di queste caramelle è alto, potendo persino morire. (altro…)

Olio di Palma: ecco i risultati dell’inchiesta di Altroconsumo

sabato, giugno 18th, 2016

olio di palma

Il Ministero della Salute proceda a verifiche a tappeto e ritiro prodotti, il Governo si faccia promotore presso la Commissione UE di una norma che regolamenti la presenza dei contaminanti tossici ed escluda la presenza di GE, sostanze cancerogene oggi presenti negli alimenti, dando concretezza ai nuovi limiti di sicurezza fissati dall’EFSA, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare”. (altro…)

Pressione alta? Forse mangi troppe patate

domenica, maggio 22nd, 2016
patate   Patate lesse, patatine fritte, purè di patate, gratin di patate e chi più ne ha più ne metta. Che le patate facciano gola agli italiani non è un mistero, forse è meno noto il fatto che l'eccesso di patate nella nostra dieta fa male, molto male, al punto da farci andare incontro, nel tempo, a gravi problemi di natura cardiovascolare e non solo. (altro…)

Selfie in sala operatoria: abitudine dannosa e lesiva per il paziente

domenica, maggio 15th, 2016
  Ma è possibile che alcuni medici, impegnati magari in un intervento chirurgico o in una delicata operazione di rianimazione di un paziente non trovano meglio da fare che scattarsi dei selfie durante o dopo l'atto professionale? Cosa vogliono dimostrare, oppure, che tipo di disturbo della personalità hanno al punto da dover palesare al “mondo” la loro frustrazione? (altro…)

Salute: ecco perchè la nostra è a rischio

martedì, maggio 10th, 2016

visita

Con il taglio delle esenzioni è a rischio la salute degli italiani. Ancora più a rischio di quanto non lo sia stata finora, se si considera che l’alto costo di ticket e prestazioni sanitarie o le liste di attesa troppo lunghe di fatto portano molti a rinunciare alle cure mediche. In quanti? Già oggi, denuncia l’Adoc, il 7% circa degli italiani non si fa visitare perché il costo della prestazione è troppo elevato, mentre solo 4 consumatori su 10 fanno visite regolari dal dentista. “Una situazione che sta iniziando a farsi drammatica per la cura della salute, con il rischio che il recente taglio delle esenzioni su 203 prestazioni la aggravi ulteriormente”, afferma l’associazione. (altro…)

Tumori: ecco i cibi più contaminati che aprono la strada alle malattie

martedì, maggio 3rd, 2016
cibo   Pensiamo di mangiar sano solo perché ci hanno tempestato di notizie secondo le quali tutto ciò che è vegetale ci fa bene, frutta e verdura in abbondanza per sperare di metterci al riparo dalle temibili malattie del nostro tempo, tumori in particolare. E se tutto d'un tratto scoprissimo che saranno giusti i consigli degli esperti quando ci dicono di privilegiare l'ortofrutta ma che proprio in questa si annidano i peggiori veleni tanto dannosi alla nostra salute? (altro…)

Perchè i farmaci in Fascia C in Italia costano più di cento volte che in Germania e Francia?

sabato, settembre 19th, 2015
farmaci-farmaci In Italia i farmaci a carico del consumatore costano di più che in Francia e in Germania. Analizzando i costi di una serie di medicinali di fascia C, e senza obbligo di ricetta, l’Adoc evidenzia che in media per l’acquisto di un farmaco da banco in Francia si spende il 125% in meno che in Italia, in Germania il 94% in meno. La spesa media annuale di una famiglia italiana per l’acquisto di farmaci di fascia C è di circa 120 euro, mentre lo stesso quantitativo di medicinali costa in Francia 70 euro (meno 71%) e in Germania 55 euro (meno 118%). (altro…)

Ricorrere ad un prestito per curarsi e non riuscire ad ottenerlo perchè si è malati

sabato, settembre 19th, 2015

farmaci innovativi

Ricorrere a un prestito per accedere a farmaci e a cure innovative, salvo vedersi richiedere un certificato di buona salute. Per non parlare dell’effettiva disponibilità di informazioni sull’esistenza di farmaci innovativi. L’accesso all’innovazione farmaceutica rischia di essere un lusso per pochi, ha denunciato oggi Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato nel corso di un convegno (realizzato con il sostegno non condizionato di Farmindustria) sul tema “L’innovazione farmaceutica dal punto di vista dei pazienti: ostacoli e opportunità”.

(altro…)

Celiaci: se vivono in Italia pagano i propri alimenti più del 60% in più

giovedì, settembre 17th, 2015
staff_celiachia Tra i primati negativi di cui può vantarsi il nostro Paese c’è da aggiungere anche quello di Stato europeo dove gli alimenti per celiaci costano di più: il 63% in più rispetto a Germania, Austria e Francia. A mettere a confronto lo scontrino dei 4 paesi è stato il Centro Tutela Consumatori e Utenti che ha considerato i prodotti di necessità quotidiana (mix pane, mix dolci, biscotti, pain carrè, spaghetti, cereal flave e farina) della ditta Dr. Schär che commercializza i suoi prodotti a livello internazionale. (altro…)

Come mangi in vacanza: guarda i profili e vedi se ti riconosci

martedì, settembre 15th, 2015
scegli-vacanza Come mangiano gli italiani in vacanza? E come si comportano a tavola? Sostanzialmente, in quattro modi distinti: sono curiosi, o spensierati, o parsimoniosi, o sregolati. L’identikit viene da un’indagine dell’ufficio studi Fipe-Confcommercio e Format Research che è andata ad approfondire come cambiano i comportamenti nel periodo delle ferie. E ha trovato che, a tavola, parte degli italiani rientra fra i curiosi, che si dedicano all’esplorazione gastronomica: considerano il cibo come uno degli aspetti che caratterizza la cultura dei luoghi visitati. Sono il 38% della popolazione turistica, uomini, hanno più di 45 anni e risiedono al Nord. (altro…)

Crisi economica: evitiamo ormai pure di curarci

martedì, settembre 8th, 2015
prestazioni mediche   Sulla salute si risparmia. Perché pesa la crisi economica, perché i ticket sono troppo cari, perché i servizi sanitari sono sempre meno accessibili, fra lunghe liste d’attesa e costi crescenti. Anche il ricorso al welfare sanitario privato comincia a mostrare segnali di cedimento. Non è buona, e non poteva essere altrimenti, la fotografia del sistema salute italiano restituita oggi dal Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva. (altro…)

Sanità: taglia di qua, taglia di là e cosa ci resta?

sabato, agosto 1st, 2015
sanità   “Si sta facendo il gioco delle tre carte: se si tolgono più di 2 miliardi al SSN anche per il 2016, possiamo dire che si smantella la salute come bene comune”. È quanto afferma Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva in merito alle dichiarazioni rilasciate dal Presidente Sergio Chiamparino nell’ambito della Conferenza Stato Regioni a proposito dell’intesa sul riparto dei tagli al fondo della sanità (che è stata approvata da tutte le Regioni tranne il Veneto). (altro…)

Diete: snellire in sole dieci notte, possibile?

mercoledì, luglio 22nd, 2015
snellente Vale davvero la pena spendere cinquanta euro per non cambiare nemmeno la taglia dei pantaloni? È con questa domanda che si chiude il test fatto da Altroconsumo su un prodotto molto allettante, che promette di snellire dormendo. Si tratta di Somatoline Cosmetic notte 10. “Oggi è possibile snellire in dieci notti”, dice la pubblicità del cosmetico, che l’associazione ha deciso di portare in laboratorio. Quale l’esito del test? (altro…)

Obesità: prima ti laurei meno obeso diventi!

martedì, luglio 14th, 2015
Il-momento-della-laurea Le persone che si laureano prima di sposarsi hanno meno probabilità di diventare obese rispetto a quelle che si laureano dopo il matrimonio. Questo è il risultato di una ricerca condotta dal professor Richard Allen Miech, dell’Istituto per la Ricerca Sociale presso l’Università del Michigan. (altro…)

Droghe: i nostri giovani sono ad altissimo rischio, ecco perchè!

mercoledì, luglio 1st, 2015
droghe giovani C'è un dato inquietante riguardo il consumo e l'uso di sostanze stupefacenti in Italia. Che la droga circolasse fra i giovani è purtroppo ben noto, ma che si arrivasse a dover prendere atto di quanto sta accadendo fra i nostri giovani ed in maniera tanto pericolosa è davvero incredibile e pericoloso. Eppure sono i dati a dircelo e quanto stiamo per scoprire dovrebbe farci riflettere e anche tanto. (altro…)