Crea sito

Posts Tagged ‘Adoc’

Caldo opprimente? Ecco quanta luce ti fa consumare il climatizzatore di casa

domenica, luglio 17th, 2016
caldo opprimente   Il caldo è una condizione che in certi casi è necessario abbattere con ogni sistema. L'eccesso di caldo nelle case infatti, può anche essere pericoloso per quanti, anziani e malati, sottoposti a temperature elevate potrebbero patire disidratazioni a volte persino fatali. Ma senza giungere a queste estreme conseguenze, resta il fatto che le temperature alte, spesso accompagnate da alti tassi di umidità mal si sopportano e dunque si ricorre alla climatizzazione. Ma quanto ci costa il condizionatore di casa, al di là della spesa per acquistarlo, quanto ci costa in termini di energia elettrica consumata? (altro…)

Sanità: tagliano le esenzioni e gli italiani non potranno più curarsi

giovedì, maggio 19th, 2016
tiket sanitari   Con il taglio delle esenzioni è a rischio la salute degli italiani. Ancora più a rischio di quanto non lo sia stata finora, se si considera che l’alto costo di ticket e prestazioni sanitarie o le liste di attesa troppo lunghe di fatto portano molti a rinunciare alle cure mediche. In quanti? (altro…)

Salute: ecco perchè la nostra è a rischio

martedì, maggio 10th, 2016

visita

Con il taglio delle esenzioni è a rischio la salute degli italiani. Ancora più a rischio di quanto non lo sia stata finora, se si considera che l’alto costo di ticket e prestazioni sanitarie o le liste di attesa troppo lunghe di fatto portano molti a rinunciare alle cure mediche. In quanti? Già oggi, denuncia l’Adoc, il 7% circa degli italiani non si fa visitare perché il costo della prestazione è troppo elevato, mentre solo 4 consumatori su 10 fanno visite regolari dal dentista. “Una situazione che sta iniziando a farsi drammatica per la cura della salute, con il rischio che il recente taglio delle esenzioni su 203 prestazioni la aggravi ulteriormente”, afferma l’associazione. (altro…)

Numeri verdi: basta discriminazioni

mercoledì, ottobre 7th, 2015
numero-verde I numeri verdi sono da sempre sinonimo di telefonate gratuite. Purtroppo questo non vale per i cellulari: ancora oggi esiste una disparità di trattamento tra chiamate da rete mobile e chiamate da rete fissa per quanto riguarda questo tipo di numeri. L’Adoc chiede un intervento dell’Agcom, per mettere fine a questo disagio economico ingiustificato. Il consumatore che magari non ha una linea telefonica fissa o non ne ha una disponibile in quel momento è discriminato rispetto agli altri. (altro…)

Andare in vacanza con pochi soldi: volendo si può!

domenica, settembre 20th, 2015
vacanze low cost Risparmiare viaggiando è possibile, lo spiega Adoc: “Dal couponing al camper, dallo scambio case al campeggio e agriturismo, dichiara Lamberto Santini, Presidente dell’Adoc – d’altronde la crisi sta continuando a mettere in ginocchio il settore turistico. Per questo il ricorso a soluzioni più economiche, flessibili e online sembra inevitabile”. Adoc ha stilato un elenco delle principali soluzioni alternative e un rapido vademecum di consigli per risparmiare sulle vacanze. (altro…)

Scuola: hai idea di quanto costI all’anno un figlio a scuola?

lunedì, settembre 7th, 2015
madre-accompagna-figlio-a-scuola Chi ha figli ben lo sa, costa molto mantenerli, ma costano tantissimo per l'istruzione e per di più obbligatoria. Oggi mantenere un figlio agli studi è quanto mai gravoso, mantenerne due ancor di più, tre quasi impensabile. Sarà per questo che le famiglie italiane sono tanto restie a fare figli? Ad ogni modo, volete sapere, secondo calcoli attendibili,quanto costa mantenere un figlio a scuola? Non all'Università, soltanto a scuola! (altro…)

Compro oro: tutto finito o quasi, ma è davvero così!

martedì, agosto 25th, 2015
comprooro C’è stato un tempo in cui le loro vetrine spuntavano come funghi in ogni angolo delle città, richiamo per le famiglie che per fronteggiare la crisi economica hanno venduto gioielli e preziosi approfittando anche della crescita del prezzo dell’oro. Ora il boom dei compro oro è finito: nell’ultimo anno molti locali hanno chiuso sia per il ribasso delle quotazioni dell’oro sia perché le famiglie ormai hanno esaurito i beni da impegnare. (altro…)

Andare in pizzeria: una spesa non indifferente per le famiglie italiane

giovedì, maggio 17th, 2012
Forse gli italiani stanno perdendo l’abitudine di recarsi al ristorante, ma alla pizza, birra inclusa, resistono, anche se questo significa una spesa che in questo periodo è tutt’altro che indifferente., (altro…)

Tutti al mare: a spendere il 142 per cento in più!

venerdì, maggio 4th, 2012
Quanto costerà andare al mare quest’anno? Nonostante la pesante crisi economica che pesa sugli italiani, una giornata in spiaggia sarà più salata dell’anno scorso: una famiglia di 4 persone spenderà in media 100 euro, il 2,3% in più rispetto al 2011. Ma è il confronto con il 2001 che fa paura: allora una giornata al mare costava 40 euro, il 142% in meno. E’ quanto emerge da un’indagine condotta dall’Adoc sui costi delle varie voci di spesa, nelle varie località balneari del Belpaese. (altro…)

Edison Energia: insieme ad Acea Energia si beccano la condanna

lunedì, dicembre 12th, 2011
Edison cambia l’energia, Edison luce e gas e ancora, Acea energia acqua e gas, slogan convincenti, anche troppo, ma che hanno comportato per le due aziende che operano nel mercato libero una sanzione comminata dall’Autorità Garante della concorrenza e del mercato una multa di un milione di euro che le due aziende si spartiranno da “buoni amici”. (altro…)

Manovra Monti: disgustosa e iniqua vergogna di Stato

mercoledì, dicembre 7th, 2011
Manovra giusta? Manovra salva Italia? e chi la deve salvare sti Italia andata in frantumi? Vogliamo che a salvarla sia chi ha come obiettivo quello di cercare di salvarsi dai propri debiti che ha dovuto contrarre per non colare a picco, oppure chi in qualche modo ha partecipato allo sbando, oppure ancora, chi avrebbe il modo di partecipare al salvataggio senza risentirne in alcun modo?Ma siamo sempre lì, un premier che anche stavolta è abituato a sedere fra suoi pari, accanto a banchieri, finanzieri e uomini di potere, può anche lontanamente immaginare quanta fatica faccia il povero pensionato e il povero lavoratore a stipendio fisso, fino a giungere a chi un lavoro deve inventarselo, per tirare a campare? No, sicuramente e al Monti di turno interessa poco se  la sua manovra  costa da un minimo di 625 ad un massimo di 2.985 euro a famiglia, appunto a lui… che gli frega? (altro…)

Assicurazioni auto: vergogna nazionale!

venerdì, novembre 25th, 2011
Basta, diciamo davvero basta a quel vergognoso meccanismo perverso che regola il costo di una polizza Rc Auto, diciamo basta agli aumenti vertiginosi da un anno ad un altro, al costo fuori dalla media europea dei premi versati in Italia e uniformiamo tutte le città italiane all’interno di costi che non superino la media nazionale. Insomma, il settore della RCA in Italia va riformato tutto, solo così potremo dire basta ad una gestione vergognosa dei nostri soldi. Lo sostengono le Associazioni dei Consumatori che affrontano la vicenda da più parti, studiano nei dettagli il fenomeno. (altro…)

Iphone: se vi arriva una maxi bolletta adesso sapete perchè!

domenica, novembre 20th, 2011
Hai un Iphone, hai ritenuto di dover aggiornare il sistema operativo al iOS 5.1? aspettati adesso una maxi bolletta dal tuo gestore. (altro…)

Sciopero dei benzinai: prevista astensione per 15 giorni

venerdì, ottobre 28th, 2011
Pare certo, i benzinai si apprestano a proclamare uno sciopero di 15 giorni, un’eternità, con ripercussioni importanti per tutti i cittadini. (altro…)

Acqua azzurra, acqua chiara, purchè salata!

giovedì, agosto 25th, 2011
D'estate, con il caldo, aumenta il consumo di acqua minerale. Purtroppo i commercianti approfittano di questo ed aumentano il prezzo delle bottigliette. Da un'indagine dell'Adoc emerge che, rispetto allo scorso anno, c'è stato un aumento medio del 2%. "La distribuzione sfrutta a proprio vantaggio il fattore caldo - commenta Carlo Pileri, Presidente dell'Adoc - e il fatto che i consumatori non possono astenersi dal bere, in particolare duranti i picchi di calore di una giornata". (altro…)

Vacanze: pur di farle siamo disposti ad indebitarci

domenica, agosto 7th, 2011
Dove andrai, con chi andrai, in vacanza? con quali mezzi di trasporto ed economici effettuerai le tue tanto agognate ferie? Sono queste le domande che un’importante Associazione dei Consumatori, l’ADOC, ha rivolto ad un campione abbastanza significativo di italiani. Dalle loro risposte di riesce a capire che per noi italiani le vacanze sono importanti, al punto che, pur di farle ci si indebita. (altro…)

Italiani in vacanza: si, no, forse!

mercoledì, agosto 3rd, 2011
Un bel dilemma la stime degli italiani in vacanza, da una parte le Associazioni dei Consumatori, Adoc in testa, che parlano di un italiano su cinque che andrà in vacanza e di tutti gli altri a casa, senza considerare che anche fra quelli che vanno in vacanza questi faranno viaggi brevi ed economici. Dall’altra le parole entusiaste del ministro del Turismo, Maria Vittoria Brambilla, quando asserisce che rispetto allo scorso anno i vacanzieri in Italia sono aumentati del 2%. Infine, c’è una stima di mezzo meno confortante. (altro…)

Amici a quattro zampe: quanto ti costa tenere un cane o un gatto

martedì, agosto 2nd, 2011
Hai un amico a quattro zampe in casa? Un cane o un gatto, vuoi sapere cosa ti costa? Intanto saprai che l’industria che orbita attorno agli animali domestici muove un giro d’affari annuo di quasi dieci miliardi di euro e che l’aumento delle spese complessive per accudire questi animali domestici, rappresentato dall’acquisto di scatolette, dall’assistenza veterinaria e quant’altro, è stato del 60% in dieci anni. (altro…)

Climatizzatori: quanto costa tenerli accesi

giovedì, luglio 14th, 2011
D’estate, col grande caldo, soprattutto con quello che si è riversato su gran parte dell’Italia, l’unica soluzione per star meglio è quella rappresentata dal condizionatore di casa. (altro…)

Playstation PS3: un prezzo troppo alto per giocarvici

giovedì, aprile 28th, 2011
Poveri utenti della Sony utilizzatori della Playstation Ps3 e PSP, il vezzo di videogiocare sta costando loro molto, ma molto caro! (altro…)

Mutui a tasso variabile? no, grazie!

venerdì, aprile 8th, 2011
Dovete fare un mutuo? Attenzione, in questo periodo gli osservatori e gli addetti ai lavori sconsigliano nella maniera più assoluta il mutuo a tasso variabile, il motivo? (altro…)

Cinema: ci mancavano i “furbetti del cinematografo”!

giovedì, marzo 10th, 2011
Dai “ furbetti del quartierino” ai “furbetti del comodino” fino ai “furbetti del cinematografo”, insomma, che popolo di “furbetti” che siamo diventati e……adesso tocca pure al cinema! (altro…)

Cellulari: la Tassa non va più pagata, lo sapevi?

giovedì, marzo 3rd, 2011
  Avete un contratto di telefonia mobile e i gestori vi chiedono ancora la Tassa di Concessione Governativa pari a 5,16 euro al mese che divengono ben 12,91 euro per i contratti business? Ribellatevi… non dovete più pagare tali imposte! (altro…)

Carburanti: ci mancava solo la Libia

mercoledì, febbraio 23rd, 2011
  Ci mancavano anche le vicissitudini della Libia, ai fini dei costi dei carburanti, che hanno comportato aumenti del prezzo di benzina e gasolio alla pompa, ovviamente anche da noi. La riprova? Presto detto. (altro…)

Sanremo: fa parlare, male, di sè anche quando è concluso!

martedì, febbraio 22nd, 2011
Non c’è pace e non ce ne è stata neanche all’inizio quest’anno per Sanremo, attanagliato dalla questione del Televoto e non solo.... (altro…)

Grande Fratello: blocchiamone la programmazione!

venerdì, gennaio 28th, 2011
Ora basta, non ci stanno più le Associazioni dei Consumatori che accogliendo un invito delle stesse famiglie, tuonano contro il Grande Fratello, un programma diseducativo, volgare e blasfemo, dove la bestemmia è divenuta la norma, la parolaccia una consuetudine, la rissa di turno fra esaltati all’interno della casa una bruttissima immagine che offriamo agli spettatori. (altro…)