Crea sito

Posts Tagged ‘Antitrust’

Tim: l’offerta tanto conveniente da non essere vera!

martedì, agosto 16th, 2016

tim store

 

Si potrebbe ritenere l’ennesimo specchietto per le allodole che troppo spesso le Compagnie telefoniche adottano per attrarre utenti all’interno dei loro negozi e una volta dentro magari indurli a sottoscrivere offerte ben diverse da quelle che si prospettavano nelle locandine poste fuori dall’esercizio commerciale. Stavolta tocca a TIM che ha affisso una locandina molto allettante pubblicizzando un servizio di internet illimitato a soli 14,90 euro al mese. (altro…)

Dieselgate: la Volkswagen insiste con l’inganno dieselgate anche da noi!

lunedì, agosto 1st, 2016

Audi Q5 2.0 TDI

Pare sia servito a poco al Gruppo Volkswagen la botta di qualche mese fa e relativa maxi sanzione da parte degli uffici preposti per aver dichiarato emissioni inquinanti sulle macchine dall’azienda prodotta molto al di sopra del consentito. A quanto pare, l’inganno per i consumatori continua anche da noi. (altro…)

Autonoleggio: troppi inganni, troppi sotterfugi, interviene l’Antitrust

lunedì, luglio 11th, 2016

noleggio-auto

 

Chi di noi non è stato costretto o indotto, visto che a volte le promozioni sono davvero allettanti, a prendere un’auto a noleggio. E chi di noi non s’è accorto, una volta consegnata l’auto, che la bella offerta che sembrava ritagliata solo per noi e che ci assicurava che con qualche decina di euro al giorno, purché avessimo tenuto l’auto almeno un mese, s’è rivelata una sonora bastonata? Penso che molti di noi hanno avuto questa spiacevolissima sorpresa. Vuoi perché l’auto l’abbiamo restituita con un graffio, vuoi perché l’auto non l’abbiamo consegnata stracolma di carburante, tutto fa brodo pur di rifilarci qualche spesa aggiuntiva che finisce per vanificare ogni proposta allettante. Ma adesso le cose potrebbero cambiare. (altro…)

Cerchi la tua anima gemella? Attenzione al portafogli!

mercoledì, giugno 29th, 2016

cupido

Sicuramente avrà portato il sorriso e la gioia di vivere a tanta gente, l’Agenzia matrimoniale di Eliana Monti, un’icona del settore, ciò non toglie che anche lei e la sua agenzia siano incappati nelle maglie strette dell’Antitrust beccandosi una multa sicuramente non indifferente. (altro…)

Liberalizzazioni: il bicchiere non è mezzo pieno, ma completamente vuoto!

domenica, giugno 19th, 2016

Farmacia

 

Liberalizzazioni in salsa italiana. Sulla carta grandi annunci, nei fatti tutto cambia per restare tutto uguale o quasi. Anche Antitrust è d’accordo sull’analisi dei tanti che sono convinti che le liberalizzazioni attuate come siamo soliti fare in Italia siano più d’apparenza che di realtà. Tant’è che per bocca del suo presidente, Giovanni Pitruzzella si afferma che:

(altro…)

Macchinette del caffè: anche quella del tuo ufficio è troppo cara?

venerdì, giugno 17th, 2016

macchinette caffè pubbliche

 

Ormai hanno prepotentemente preso il posto o almeno affiancato la pausa caffè fatta al bar vicino l’ufficio, parliamo delle macchinette del caffè, che caratterizzano i momenti di pausa dal lavoro o l’attimo di ristoro per chi vuole deliziarsi con una bevanda fredda. Fin qui tutto bene, se non fosse che come hanno denunciato le associazioni dei consumatori, anche le arcinote macchinette del caffè e similari sono divenute troppo care e non solo. (altro…)

Celiaci: se vivono in Italia pagano i propri alimenti più del 60% in più

giovedì, settembre 17th, 2015

staff_celiachia

Tra i primati negativi di cui può vantarsi il nostro Paese c’è da aggiungere anche quello di Stato europeo dove gli alimenti per celiaci costano di più: il 63% in più rispetto a Germania, Austria e Francia. A mettere a confronto lo scontrino dei 4 paesi è stato il Centro Tutela Consumatori e Utenti che ha considerato i prodotti di necessità quotidiana (mix pane, mix dolci, biscotti, pain carrè, spaghetti, cereal flave e farina) della ditta Dr. Schär che commercializza i suoi prodotti a livello internazionale.

(altro…)

Terremoti: adesso si possono davvero prevedere?

martedì, luglio 28th, 2015

l_aquila_crollata

 

La pubblicità è comparsa da qualche tempo sugli schermi televisivi: è quella del “Guardian SismAlarm”, un dispositivo tecnologico che sarebbe in grado (questa la promessa) di “avvertire” le persone dell’arrivo imminente di un terremoto consentendo loro di mettersi al sicuro. L’Autorità Antitrust ha deciso di avviare un’istruttoria per verificare la correttezza della pubblicità: ci sarebbero diverse carenze informative sulle caratteristiche dell’apparecchio.

(altro…)

Antitrust: multa da un miliardo e settecentomila euro per sei banche

martedì, gennaio 14th, 2014

antitrust

 

L’inchiesta dell’Antitrust europeo sulla manipolazione dei tassi Euribor, Libor e Tibor si chiude con una maxi multa di 1,7 miliardi di euro inflitta alle maggiori banche mondiali colpevoli di aver partecipato ai diversi cartelli con cui sono stati manipolati i tassi d’interesse dei derivati denominati sia in euro che in yen. Deutsche Bank, Societe Generale, Rbs, JP Morgan, Citigroup e Rp Martin le banche multate. Graziate Barclays e Ubs che, avendo rivelato l’esistenza dei cartelli, hanno beneficiato dell’immunità ed evitato la multa.

(altro…)

Sky: così non va!

lunedì, dicembre 2nd, 2013

Sky Italia si affida ad una società di recupero crediti alquanto scorretta che viola le norme in materia di foro competente e obbligo di conciliazione. Il Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano segnala la società all’Antitrust, che peraltro l’ha già multata di recente (si tratta della Globalrec). Estremamente grave, secondo l’Associazione, il fatto che per il recupero di un presunto credito una multinazionale come Sky possa ricorrere a società che mettano in atto comportamenti analoghi a quelli già sanzionati dall’Antitrust.

(altro…)

Concorso “Stappa & Vinci”: è una truffa

martedì, febbraio 5th, 2013

Dopo la denuncia pubblica fatta dalla trasmissione televisiva Le Iene, andata in onda su Italia Uno domenica scorsa, arriva la conferma dell’stappa-e-vinci: il concorso “Stappa e Vinci” pubblicizzato su diverse riviste famose, da Quattroruote a Motosprint, passando per Oggi, ha truffato i consumatori. Già l’estate scorsa le Associazioni dei consumatori avevano denunciato il caso, ed era intervenuto il Ministero dello Sviluppo economico con un “decreto di cessazione” per mettere fine alle attività della Gescal, responsabile dell’organizzazione del concorso attraverso il marchio commerciale Riserva Castellini.
(altro…)

Pubblicità ingannevole: “scivolano” Eni e Vodafone!

venerdì, gennaio 11th, 2013

vodafone_logo

L’Unione Nazionale Consumatori ha denunciato all’Antitrust due dei principali tormentoni pubblicitari dell’ultimo periodo: spot “Eni 3″ e “Vodafone 250+250“. A darne notizia è la stessa Associazione che ritiene ingannevoli i due spot. “Nel caso di Eni – spiega il segretario generale  Massimiliano Dona – è pubblicizzata un’offerta comprendente gas, luce e carburante sostenendo che sono fornite ‘finalmente in un unico pacchetto’. Tuttavia il consumatore non è in grado di comprendere i reali costi del servizio a causa di alcune evidenti opacità: non si spiega quale possa essere il risparmio sulla quota energia del prezzo gas e luce, mentre per quanto riguarda i carburanti si tratta di un complesso meccanismo di punti addizionali del programma ‘you&eni’. E’ inaccettabile -prosegue l’avvocato Dona- che si propongano soluzioni così poco trasparenti e, per di più, con una campagna pubblicitaria che veicola l’immagine di un graffitaro che disegna il logo Eni sui muri delle città”.eni

(altro…)

Sky: a questo punto sembra stia davvero esagerando

lunedì, dicembre 31st, 2012

Logo_sky_italy 

A.E.C.I. | ASSOCIAZIONE EUROPEA CONSUMATORI chiede l’intervento dell’Antitrust affinchè ponga fine alle richiesti di SKY.

(altro…)

Danaos: due donne su tre non assumono calcio, ma l’Antitrust multa solo Danaos

martedì, novembre 27th, 2012

Due donne su tre non assumono abbastanza calcio”. E a volte latte e formaggio non bastano. Come fare? Con lo yogurt integrato di calcio “Danaos” di Danone. Il messaggio è andato in onda con diversi spot che evidenziavano come Danaos fosse “l’unico yogurt con il 50% del calcio quotidiano raccomandato e la vitamina D che ti aiutano a rinforzare le ossa”. Peccato che per l’Antitrust si tratti di una pratica commerciale scorretta. Pubblicità ingannevole, insomma, tanto che l’Autorità ha deciso di multare Danone Spa per 180 mila euro. La pubblicità di Danaos era finita del resto nel mirino dell’Unione Nazionale Consumatori, che l’aveva segnalata all’Antitrust. /La replica di Danone.

(altro…)

Flauti Mulino Bianco: la denuncia all’Antitrust

venerdì, ottobre 19th, 2012

L’Unione Nazionale Consumatori ha denunciato all’Antitrust lo spot delle merendine i Flauti del Mulino Bianco. Sotto accusa il claim recitato da una delle bambine protagoniste dello spot: “Non lo mangio perché è buono, lo mangio perché è sano”.

(altro…)

Trenitalia: pubblicità ingannevole

martedì, settembre 25th, 2012

 

L’Antitrust dà ragione ad Altroconsumo: la pubblicità di Trenitalia “Viaggia in Italia a 9 euro!” è ingannevole. Per questo l’Autorità garante per la concorrenza e il mercato (Agcm) ha accettato, rendendoli vincolanti, gli impegni assunti da Trenitalia, tra questi: aumentare in maniera significativa il numero di biglietti a prezzi particolarmente scontati (oltre quelli a 9 euro, anche quelli a 19 euro, 29 euro, ecc.) e riorganizzazione e revisione dei contenuti i presenti sul sito dell’azienda per rendere più accessibili ai clienti le informazioni sulle modalità di fruizione dei servizi offerti.

(altro…)

Quiz trappola: a Mediaset quest’estate i quiz che inguaiavano la gente, intervento della Magistratura

giovedì, settembre 6th, 2012

 

Un concorso a premi, con domande fin troppo semplici, per attirare il consumatore in una trappola: quella di un abbonamento ad un servizio non poco costoso. Sembra una storia vecchia, e invece è quanto mai attuale. Durante questa estate sulle reti Mediaset sono andati in onda alcuni spot di superquiz con domande a dir poco ridicole, del tipo: “il lupo perde il pelo o il vizio?”

(altro…)

Groupalia: interviene l’Antitrust per pratiche commerciali scorrette

martedì, luglio 31st, 2012

 

Clausole vessatorie ed informazioni poco trasparenti al consumatore. Ma anche overbooking, inadempimenti o ritardi nella consegna dei beni e difficoltà nei rimborsi. Sono i capi d’accusa contro Groupalia, il noto sito di social shopping che è sotto la lente delle Associazioni dei consumatori da diversi mesi. Tanto che l’Antitrust per vederci più chiaro ha aperto un procedimento su Groupalia nell’ambito del quale ha convocato in audizione, per oggi 31 luglio, il Movimento Consumatori. L’Associazione ha segnalato diverse volte la scorrettezza di alcuni comportamenti messi in atto da Groupalia.

(altro…)

Carburanti: l’iniziativa di Eni che sconta benzina e gasolio non a tutti piace

lunedì, giugno 18th, 2012

Roba da matti, verrebbe da esclamare, gli italiani durante il weekend hanno goduto di uno sconto sostanzioso derivato dalla discesa del prezzo dei carburanti ad opera di Eni, con l’iniziativa “Riparti con Eni”, potendo acquistare la benzina a un euro e 60 centesimi ed il diesel a un euro e 50 centesimi, analoga iniziativa è stata portata avanti anche da e c’è chi non plaude alla decisione….

(altro…)

Sigarette: se vuoi fumare sardo fuma…. è una bufala!

domenica, maggio 20th, 2012

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) ha segnalato all’Antitrust il marchio di sigarette “S’Isula” per pubblicità ingannevole e pratica commerciale scorretta. “Il tabacco induce in errore il consumatore facendogli credere che il prodotto abbia origine sarda – spiega l’Associazione – la confezione riporta su ogni lato la raffigurazione dell’isola e frasi scritte in dialetto.

(altro…)

Apple: illegalmente dimezza la garanzia per iphone e iPad

lunedì, marzo 26th, 2012


Hai un Iphone o un Ipad della Apple? Fai valere i tuoi diritti, visto che in barba a quanto previsto dall’Antitrust che ha già sanzionato l’azienda per pratica commerciale scorretta, la Apple continua a vendere i suoi prodotti concedendo una garanzia di solo un anno anzicchè due, come previsto dalla Legge.

(altro…)

Latte per bambini: ma perchè costa così tanto

martedì, febbraio 21st, 2012

Altro che bamboccioni e’ da qualche tempo che si discute sul fatto che i giovani italiani tardano a “diventare grandi”: rispetto ai loro coetanei europei i ragazzi del Belpaese lasciano il tetto materno e paterno con qualche anno di differenza. Ma nessuno (o quasi) parla dei costi proibitivi della famiglia.Questo è il dato di fatto. Le cause sono note.

(altro…)

Poste italiane: fanno i “furbi” e si beccano la sanzione dall’Antitrust

martedì, gennaio 10th, 2012

 

Spiacenti, non c’è il modulo per la Posta raccomandata o il Pacco ordinario. Conseguenza: l’utente passa a servizi postali più costosi.

(altro…)

Italia Programmi Net: una mega multa per chi “imbroglia”!

giovedì, gennaio 5th, 2012

 

Il sito era noto ai più all’indirizzo web: www.italia-programmi.net, la Società che lo gestiva era nota come Estesa Limited, le pratiche commerciali attuate erano ingannevoli e aggressive, al punto che non solo l’Antitrust si è attivata sanzionando la Società, ma anche la Procura della Repubblica di Roma, grazie al lavoro della Polizia Postale.

(altro…)

Edison Energia: insieme ad Acea Energia si beccano la condanna

lunedì, dicembre 12th, 2011


Edison cambia l’energia, Edison luce e gas e ancora, Acea energia acqua e gas, slogan convincenti, anche troppo, ma che hanno comportato per le due aziende che operano nel mercato libero una sanzione comminata dall’Autorità Garante della concorrenza e del mercato una multa di un milione di euro che le due aziende si spartiranno da “buoni amici”.

(altro…)

Antitrust: sanzione probabile contro Rynair e Easyjet

martedì, novembre 15th, 2011

Una «rogna» per due Compagnie di volo, la Ryanair e la Easyjet che per aver presumibilmente violato l’art. 27 comma 12 del Codice del Consumo, saranno sottooste a sanzione ad opera dell’Antitrust.

(altro…)

Voli low cost: Ryanair scorretta si becca la sanzione

martedì, luglio 5th, 2011


Sarà anche una compagnia low cost, la Ryanair, ma la sanzione che si è beccata dall’Antritrust, tutto è, meno che low cost.

(altro…)

Telecom: mal si comporta e si becca la multa!

mercoledì, giugno 15th, 2011

Scivola nelle sanzioni dell’Antitrust la Telecom che si è vista infliggere una sanzione di ben 400 mila euro per aver arbitrariamente offerto alla propria clientela, non solo i servizi richiesti di telefonia fissa, ma prodotti costosi neanche richiesti dai clienti.

(altro…)

Coca Cola: al bando l’ultimo suo spot!

martedì, maggio 3rd, 2011

Lo spot era ammiccante, ma non è piaciuto alle Associazioni dei Consumatori che qualche tempo fa si erano mossi contro la Coca Cola per aver preparato degli spot ad hoc che in qualche modo incentivavano il consumo della bevanda durante i pasti, una abitudine tutta da evitare per scongiurare un consumo incongruo di zuccheri a pranzo e a cena.

(altro…)

Coca Cola: Associazioni Consumatori contro spot

lunedì, marzo 14th, 2011

Ma si può pranzare con la Coca Cola? Ovvero, è corretto pranzare bevendo al contempo Coca Cola ai fini della giusta educazione alimentare? Sicuramente no!

(altro…)