Crea sito

Posts Tagged ‘governo monti’

Aumento dell’IVA: un aumento di un solo punto manderà allo sbaraglio tantissime famiglie italiane, ecco perchè!

lunedì, novembre 19th, 2012
Che cosa volete che sia un aumento di un solo punto dell’aliquota IVA? Nulla, davvero nulla, salvo accorgercene la prossima estate, quando l’Imposta sul Valore Aggiunto aumenterà dall’attuale 21% al 22%, cosa che quasi sicuramente avverrà il prossimo mese di luglio. Volete adesso sapere cosa comporterà tale aumento percentuale alle famiglie italiane? (altro…)

Economia: Italiani sul lastrico, chi ci riesce dica il contrario!

giovedì, ottobre 4th, 2012
Italiani sul lastrico? C’è chi ancora sostiene di no e c’è chi continua a ribadire che la coda ai ristoranti e alle pizzerie che coglie durante i fine settimana indichino il contrario. La verità è un’altra, ovvero, mai come adesso gli italiani si sono trovati in serie difficoltà economiche per tutta una serie di accorgimenti e correttivi attuati da una politica scellerata che da decenni a questa parte, visto che la debacle non è solo colpa del Governo Monti , attua a danno del cittadino. La riprova del baratro in cui ogni giorno di più precipitano gli italiani è ben espressa in questo pensiero enunciato da una nota del Codacons che vi invitiamo a leggere per intero, tenendo a precisare che tale analisi è ancora più grave perchè riporta solamente un dato, volutamente tralasciando tutti gli altri che ci riguardano. (altro…)

Governo Monti: a casa! vediamo cosa fa Grillo

martedì, giugno 12th, 2012
Lo dicono in tanti e a gran voce, adesso lo affermano anche le Associazioni dei Consumatori, due in particolare, ovvero, ilCodacons e il Movimento Difesa del Cittadino quando asseriscono in maniera categorica che Monti e il suo Governo hanno fallito e per quersgto devono andare a casa. (altro…)

Governo Monti: ecco come si buttano dalla finestra quattro miliardi di euro e… “io pago”!

giovedì, aprile 26th, 2012
  Pensiamo per un attimo a ciò che sta accadendo in Italia a causa della crisi economica da una parte e della scellerata politica dell’attuale classe dirigente e di quella che l’ha preceduta. Sorvolando su tutto il resto, pensiamo che, a causa della crisi, in media un italiano al giorno si suicida per disperazione. Ma ciò non basta, ci vengono richiesti sempre ulteriori sacrifici, oltretutto, senza alcun beneficio per la Nazione. Ma ecco l’ennesima porcata da parte del Governo Monti. (altro…)

Economia: criminali imposizioni fiscali, la famiglia italiana già al collasso!

venerdì, marzo 30th, 2012
  A causa della crisi economica e dei correttivi che sono stati apportati dall’attuale Governo Monti, una famiglia di quattro persone che va a fare la spesa cercando quanto più possibile di contrarre i costi, spenderà il 4,6% in più rispetto allo scorso anno, leggi, 671 euro in più su base annua. (altro…)

Manovra Monti: disgustosa e iniqua vergogna di Stato

mercoledì, dicembre 7th, 2011
Manovra giusta? Manovra salva Italia? e chi la deve salvare sti Italia andata in frantumi? Vogliamo che a salvarla sia chi ha come obiettivo quello di cercare di salvarsi dai propri debiti che ha dovuto contrarre per non colare a picco, oppure chi in qualche modo ha partecipato allo sbando, oppure ancora, chi avrebbe il modo di partecipare al salvataggio senza risentirne in alcun modo?Ma siamo sempre lì, un premier che anche stavolta è abituato a sedere fra suoi pari, accanto a banchieri, finanzieri e uomini di potere, può anche lontanamente immaginare quanta fatica faccia il povero pensionato e il povero lavoratore a stipendio fisso, fino a giungere a chi un lavoro deve inventarselo, per tirare a campare? No, sicuramente e al Monti di turno interessa poco se  la sua manovra  costa da un minimo di 625 ad un massimo di 2.985 euro a famiglia, appunto a lui… che gli frega? (altro…)

Governo Monti: la manovra tutta “non lacrime e sangue”!

lunedì, dicembre 5th, 2011
Sarà la storia, forse un giorno, a stabilire se la manovra di Mario Monti è stata davvero “Salva Italia o Salva Tasse”. Fatto sta che prima che gli storici ricostruiscano i brandelli di un’Italia andata in frantumi per colpa non solo della crisi internazionale, ma di una classe dirigente che, indipendentemente dal colore politico, tutto ha fatto meno che impegnarsi per le esigenze del Paese, dovremo sbrigarcela oggi con una manovra pesante che però Monti non ha mai definito “lacrime e sangue”…. Contento lui! (altro…)