Crea sito

Frigorifero: non avete idea di quanto potrà farvi risparmiare!

 

frigorifero

Sapete quanto è possibile risparmiare scegliendo un frigorifero di classe energetica A+ rispetto ad uno di classe G oppure di classe D? Molto, moltissimo. Sos Tariffe ha effettuato uno studio sui consumi dei principali elettrodomestici utilizzati nella case degli italiani e analizzato il risparmio che si può ottenere prestando attenzione alla classe energetica di questi, oltre che usufruendo dei vantaggi delle tariffe del Mercato Libero dell’energia per trovare la soluzione più adatta, e conveniente, al proprio profilo di consumo.

Tornando al frigorifero, scegliendo un apparecchio di classe A+  si può risparmiare 136 euro l’anno, il 67,7%, rispetto ad uno di classe G. Anche nel caso di classi energetiche intermedie, come per esempio la D, quest’ultima tutt’oggi in commercio, registriamo un risparmio considerevole, che raggiunge quasi il 37% della spesa sostenuta per il consumo energetico annuo dell’elettrodomestico.

In effetti, Sos Tariffe suggerisce, in generale, di prestare attenzione, all’atto dell’acquisto, alla classe energetica dell’apparecchio che, sommata alla scelta della tariffa migliore, consente un risparmio notevole.

SosTariffe.it ha ultimato la sua analisi stimando il costo annuo sostenuto per l’energia elettrica nelle principali soluzioni abitative (monolocali, bilocali e trilocali), analisi che ha messo in evidenza il risparmio scegliendo apparecchi a basso consumo e optando per le tariffe offerte dal Mercato Libero rispetto alla Maggior Tutela. Nell’esempio di un appartamento in cui sono installati elettrodomestici a basso consumo, dalla classe A in su, vediamo come, scegliendo il Mercato Libero, si arrivi a risparmiare circa l’8% della spesa annuale complessiva in bolletta. Nonostante ciò, in pochi conoscono le opportunità del mercato libero e, ancora oggi, quasi l’80% della popolazione italiana si affida alla Tariffa di Maggior Tutela.

Be Sociable, Share!

Tags: ,