Crea sito

Volkswagen: nuova denuncia, alcuni modelli consumano 1 litro di olio ogni mille chilometri

volkswagen Alcune auto del gruppo Volkswagen consumano troppo olio, fino a un litro ogni 1000 kilometri. E questo, oltre che pesare sulle tasche degli automobilisti, provoca danni ai cilindri e perfino al motore che può ingripparsi e richiedere una riparazione anche di 10mila euro. A denunciarlo è l’associazione dei consumatori belga Test d’Achats che sta ricevendo diverse segnalazioni per i modelli VW, Seat, Skoda e Audi con motori TFSI e TSI costruiti tra il 2008 e il 2012. L’Associazione mette a disposizione un modulo per le segnalazioni. Il problema si manifesta spesso già dopo 80mila kilometri, altre volte dopo i due anni di garanzia. La causa dovrebbe essere imputabile ai segmenti montati sui pistoni dei cilindri. Normalmente questi segmenti sono lì per controllare che una quantità sufficiente di olio risalga fino al carter del motore. Nei veicoli interessati resta troppo olio nei cilindri, laddove viene bruciato e provoca dei depositi neri e un’usura accelerata. Un difetto di fabbrica si direbbe. Questo problema non è stato sollevato solo in Belgio, ma anche nei Paesi Bassi, dove un’Associazione ha già raggruppato una serie di denunce e sta cercando di elaborare una proposta di indennizzo da presentare a Volkswagen Group AG. Per non parlare del fatto che negli Stati Uniti è stata già avviata una class action nel 2012 per il consumo eccessivo di olio di diversi modelli di Audi, in seguito alla quale Volkswagen ha proposto un rimborso e la presa in carico di tutte le riparazioni necessarie, con effetto retroattivo. La casa automobilistica aveva esteso la garanzia fino a 8 anni. Help Consumatori contatore visite html
Be Sociable, Share!

Tags: ,