Crea sito

Posts Tagged ‘Sentenze’

Il talco provoca il cancro?

mercoledì, maggio 4th, 2016

talco ok

Ci si può ammalare di cancro alle ovaie solo per aver utilizzato il talco per la propria igiene intima? Forse, ma se la notizia venisse confermata da studi successivi non solo ci si potrebbe ammalare della grave patologia, ma addirittura una delle multinazionali più grandi e note del mondo, la Johnson & Johnson, che produce da anni questo prodotto, potrebbe subire una maxi multa seguita da un maxi risarcimento pari a 55 milioni di dollari. (altro…)

Stanco dei mendicanti? Fai causa al tuo Comune

venerdì, agosto 28th, 2015
zingara 1   Fra notizie di tragedie del mare cui sono vittime gli immigrati, fra scenari di guerra in mezzo mondo, una notizia del genere rischierebbe a non avere alcun risalto. Eppure, ciò che è accaduto ad Udine potrebbe rappresentare un importante precedente cui i Comuni dovrebbero cominciare a tener conto e, visto che, non esiste antidoto migliore per risolvere i problemi, che agire sulle tasche delle Amministrazioni Pubbliche, chissà che non si cominci a dire finalmente basta all’accattonaggio in prossimità degli incroci stradali adottando la stessa tecnica utilizzata da un cittadino udinese. (altro…)

Cellulare: ecco quando la multa per guida col cellulare in mano non… vale!

mercoledì, giugno 27th, 2012
  Essere multati sulla base della descrizione fatta dagli agenti di Polizia che sostengono di aver visto sfrecciare in strada un signore con gli occhiali, calvo e alla guida di un’auto mentre era intento a parlare al cellulare, è ingiusto e pretestuoso, ne deriva che in tale circostanza la multa dovrà essere considerata nulla! (altro…)

Corte di Cassazione: attenti…. con queste infrazioni stradali si va…. in galera!

sabato, agosto 20th, 2011
  Occhio a certe infrazioni che magari ci sembrano di poco conto quando siamo al volante.... possono costarci care, persino il carcere in qualche caso.

 

(altro…)

Corte di Cassazione: inasprimento delle pene per la pirateria stradale

lunedì, marzo 21st, 2011
Finalmente si sveglia dal letargo la giustizia e prende in esame uno dei reati più odiosi che si possono commettere come sono quelli della pirateria sulla strada. Ciò da quando la Corte di Cassazione si è espressa in tal senso. (altro…)