Crea sito

Posts Tagged ‘assicurazioni’

Tamponamento in curva: di chi è la responsabilità?

venerdì, agosto 19th, 2016
Tamponamento Sarà capitato almeno una volta nella vita a tutti gli automobilisti di entrare in curva e trovarsi di fronte una o più auto ferme che intralciano la strada per motivi diversi. Nella malagurata ipotesi che la velocità tenuta era alta al punto da non poter scongiurare l’impatto , cominciano i guai, che spesso non si limitano ai soli danni materiali. Ma ci si domanda, in caso di incidente avvenuto in queste circostanze, di chi è la responsabilità? Bel dilemma, di primo acchito verrebbe da dire che trovarsi la strada sbarrata in curva quando la visibilità è celata dalla curva stessa al punto da non poter scongiurare l’impatto libera la responsabilità dell’investitore per i danni che ne conseguono, addirittura, verrebbe da pensare, che chi tampona un’auto dietro una curva dovrebbe essere risarcito, ma sarà davvero così? A giudicare da quanto accaduto ad un automobilista umbro che appena imboccata una curva si è trovato di fronte la scena di un tamponamento con auto che ostruivano la carreggiata che non è riuscito a schivare tamponandole in successione, sembrerebbe che il criterio del chi tampona paga, almeno in questo caso non dovrebbe valere, stante anche il fatto che l’automobilista a sua discolpa ha sostenuto che non v’erano segnalazioni di incidenti in corso. Oltretutto il tamponamento che ne è derivato ha causato all’ investitore un danno per la propria auto di quasi 30 mila euro. Ma saranno davvero andate così le cose? Assolutamente no! (altro…)

Scatola nera: ce l’hanno imposta in auto e ora scopriamo che fa male alla salute!

venerdì, ottobre 2nd, 2015
SCATOLA NERA AUTO z35W7z4v9z8w Chi installa una scatola nera sulla propria auto corre rischi per la salute? A porsi la domanda è il Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano che fa sapere come la scatola nera non sia un apparecchio passivo che registra i movimenti dell’auto e i comandi azionati dal guidatore, bensì una trasmittente radio dotata di GPS e propria carta SIM, o in comunicazione attraverso Bluetooth con uno smartphone. Di conseguenza l’abitacolo della vettura è sottoposto a forte inquinamento elettromagnetico con tutto quello che ciò comporta. (altro…)

Rc auto: gratis per un anno a chi acquista un’auto nuova, ma conviene davvero?

lunedì, giugno 29th, 2015
rc-auto-assicurazione-auto   L’RC auto è uno dei costi più odiati dagli italiani, anche perché continua ad essere una fra le spese più alte rispetto agli altri paesi europei. Per “aggirarla” c’è chi offre un anno di polizza gratis (il primo anno) a chi acquista un’auto nuova. Formula commerciale sicuramente allettante, non c’è che dire, ma… (altro…)