Crea sito

Posts Tagged ‘Tasse’

Tasi: al ritardo si rimedia così

martedì, settembre 22nd, 2015

tasi

Scaduto il termine per il pagamento della Tasi, la tassa sui servizi indivisibili, nei Comuni che hanno deliberato le aliquote, è probabile che non tutti i cittadini abbiano comunque pagato in tempo, laddove previsto, anche perché il calcolo delle aliquote e i continui cambiamenti normativi non hanno affatto agevolato la comprensione della tassazione. Altroconsumo ha messo online un memorandum con le indicazioni utili per chi non ha pagato in tempo.

(altro…)

Tasse: al rientro dalle vacanze la maxistangata non solo di tasse

giovedì, settembre 3rd, 2015

bollette

Le vacanze sono ormai finite quasi per tutti, esclusi coloro che, giustamente, decidono di trascorrere le ferie a settembre. Ciò non toglie che, in qualsiasi mese dell’anno l’abbiate fatte o le state per fare, al rientro vi aspetta una “bella” sorpresa, una maxi stangata di tasse e costi dei servizi così concentrate come difficilmente vi sarà mai capitato di imbattervi.

(altro…)

Tassa condizionatori: non ci sarà la tanto temuta tassa

sabato, luglio 25th, 2015

tassa-condizionatori

Nessuna tassa sui condizionatori delle abitazioni: la precisazione arriva dal Ministero dello Sviluppo economico dopo la diffusione di notizie che parlavano di un’ulteriore tassazione a carico delle famiglie. Spiega il Mise in una nota:

(altro…)

Cartelle esattoriali: senza motivazione sono nulle

lunedì, dicembre 23rd, 2013

cartella esattoriale

Sono nulle le cartelle di pagamento prive di motivazione. Secondo quanto reso noto oggi da Confedercontribuenti, “ieri è stata depositata la sentenza 20211 della Corte di Cassazione, che, con una motivazione molto sintetica, afferma un fondamentale principio di diritto: sono nulle le cartelle di pagamento prive di parte motiva, intendendosi per tali quelle che fanno riferimento ad “omessi o carenti” versamenti”.

(altro…)

Casa: ecco le tasse che realmente andremo a pagare

martedì, ottobre 22nd, 2013

casa5

C’è qualcosa che proprio non torna nelle parole del premier Enrico Letta. Il continuo ripetere che la legge di Stabilità non aumenta le tasse, anzi le ritocca al tibasso sta assumendo i contorni della farsa. Perché, conti alla mano, appare sempre più ovvio che quella che sta per piombare addosso agli italiani è una vera e propria stangata, in certi casi ben peggiore da quella messa a segno dall’ex preisdente del Consiglio Mario Monti.

(altro…)

Lotta all’evazione? evade un euro e 50 e la fanno chiudere per tre giorni!

lunedì, agosto 26th, 2013

evade poco più di un euro

 

Ha evaso 1 euro e 50 in cinque anni eppure la Guardia di Finanza ha disposto la chiusura per tre giorni della gelateria gestita da Mirella Manzotti, 32 anni, bergamasca. Lavora a Olbia, in corso Umberto, dove 18 anni fa la sua famiglia ha deciso di esportare l’arte del gelato artigianale. L’incredibile storia tutta italiana è stata scovata da Olbianova che ha raccolto lo sfogo di Mirella. “Tanto vale aver lavorato tutto il resto il mese. E’ una sanzione assurda”.

(altro…)

Tasse: quest’anno ogni cittadino pagherà quasi 600 euro in più!

domenica, marzo 3rd, 2013

tasse_0-jpeg-crop_display

Pressione fiscale al 45,1%. Maggiori imposte e contributi pari a 14,7 miliardi di euro. Aggravio a famiglia stimato in 585 euro. Sono i numeri resi noti oggi dalla CGIA di Mestre che non usa mezzi termini: il 2013 sarà un anno all’insegna delle tasse. I consumatori, del resto, l’hanno capito da subito: annuo nuovo rincari nuovi – vanno su la tariffa sui rifiuti, le tariffe aeroportuali, il canone Rai, le tariffe per le spedizioni postali – insieme al peso che grava sugli automobilisti, alle prese col rincaro di multe e autostrade. Oggi le stime della CGIA dicono che, considerate tutte le voci, comprese l’Imu e il previsto aumento dell’Iva, nel 2013 si pagheranno 14,7 miliardi di tasse e contributi previdenziali in più rispetto al 2012. Il tutto si tradurrà in una stangata per le famiglie.

(altro…)

Tasse: sono bastati dieci anni e siam finiti sul lastrico

giovedì, gennaio 24th, 2013

tasse

 

“Dieci anni di manovre dimostrano, se ce ne fosse ancora bisogno, che l’accanimento fiscale ha prodotto un aumento gigantesco di gettito che ha impoverito pesantemente famiglie ed imprese”. E’ quanto sostiene Confesercenti che oggi ha presentato uno studio sulle imposte del terzo millennio. Il dato più significativo che emerge dall’analisi è che sono stati oltre 103 i miliardi di aumenti netti d’imposta fra il 2001 e il 2012. In media, quasi 9 miliardi in più per ciascuno dei dodici anni trascorsi dall’inizio del terzo millennio. Un risultato che, secondo Confesercenti, spiega altri due fenomeni. Il primo: un aumento di 204 miliardi del gettito complessivo registrato nello stesso periodo (dai 495 del 2000 ai 699 attesi per il 2012). Le maggiori entrate dovute alle manovre, dunque, rappresentano oltre la metà dell’aumento complessivo. Il secondo: un aumento della pressione fiscale di 3,4 punti (dal 41,3% del 2000 al 44,7% del 2012), che porta a quasi 5 punti il divario rispetto al resto d’Europa.

(altro…)

Tasse: dopo quelle del 2012 ecco quelle del 2013

martedì, gennaio 8th, 2013

tassa
Se il 2012 è stato l’anno, traumatico per molti, della reintroduzione dell’Imu e dell’incremento generale della pressione fiscale, purtroppo non si può dire che il 2013 riserverà migliori scenari, almeno stando alla situazione attuale. Dal primo gennaio, infatti, oltre alla Tares, alla Tobin Tax e all’Ivie, si è aggiunta anche la nuova versione dell’imposta di bollo su conti correnti bancari e altri prodotti finanziari.

(altro…)

Telefonini: arriva la tassa sugli sms

venerdì, maggio 4th, 2012

 

Di tasse ci faranno e ci fanno crepare, adesso tocca ai telefonini e dunque ai messaggini….

(altro…)

Cibi spazzatura: ecco una nuova tassa ad hoc

mercoledì, maggio 2nd, 2012

Con il termine “Junk Food” o “cibo spazzatura” vengono definiti quegli alimenti particolarmente ricchi in zuccheri, grassi ed anche sale il cui consumo prolungato ed elevato può essere la causa di patologie metaboliche quali l’obesità, l’ipertensione, l’ipercolesterolemia, il diabete. Si tratta di malattie in aumento e che cominciano a colpire anche i bambini con costi sociali anche elevati.

(altro…)

Tasse: quando le imposte sono incostituzionali, andrebbero evase

lunedì, aprile 23rd, 2012

Anche le imposte possono essere incostituzionali, un esempio? L’imposta di scopo decennale sugli immobili che è pari allo 0,50% e serve per finanziare le spese degli enti locali. Viene intanto da pensare, per prima cosa, che gli enti locali sono maestri nell’aver sperperato denaro pubblico, ma non solo, occhio all’art. 53 della Costituzione quando stabilisce che ognuno deve pagare le tasse in base alla propria capacità contributiva.

 

(altro…)

Tasse: dietro l’angolo una sventagliata di nuove imposte e tasse

mercoledì, agosto 10th, 2011

Le tasse? Sono lì dietro l’angolo per abbattersi come una scure sulle tasche degli italiani, quelle stesse che non dovevano subire le mani in tasca. La riprova che nei prossimi anni saremo investiti da una gragnuola di nuove tasse? L’anticipo di un anno, il 2014 anzicchè il 2013, degli effetti della manovra fiscale su sollecitazione dell’Europa.

(altro…)

Auto: arriva una nuova tassa

giovedì, giugno 30th, 2011

Possedere un’auto è un onere sempre più alto, a cominciare dal carburante, ma non è finita qui, tassa di possesso, assicurazione sempre più salata, costi dei ricambi, rendono la vita quasi impossibile agli automobilisti, anche perché lo Stato non solo non fa nulla per ridurre il carico fiscale sulle auto, anzi, trova in esse il sistema per incamerare sempre più denaro e non è finita qui.

(altro…)

Tasse: in Italia esiste anche quella sull’ombra!

mercoledì, febbraio 2nd, 2011

Chi mai conosce una curiosissima tassa tutta italiana come di fatto è la tassa sull’ombra. Ne deriva che tutti dovremmo pagarla, visto che tutti proiettiamo un’ombra ed invece, così non è, la tassa sull’ombra la pagano gli esercenti che utilizzano le tende all’ingresso di negozi, bar, ristoranti che sporgono dai locali.

(altro…)